venerdì 27 ottobre 2017

[Finti e famosi] Pippo

Sbadato, timido, romantico, sorprendente, disordinato, versatile, fedele agli amici, di famiglia numerosa... Credo queste siano le caratteristiche che contraddistinguono il "finto e famoso" di turno: il ben noto Pippo della Disney!
Sebbene nasca nel 1932 per mano di Pinto Colving come comprimario di Topolino in un cortometraggio, ho sempre preferito i fumetti della Disney ai cartoni animati, perché il fumetto consente secondo me una migliore caratterizzazione dei personaggi, per cui il Pippo di cui sto parlando è quello tracciato successivamente da Floyd Gottfredson, e poi inserito nelle migliaia di storie di produzione italiana.
Pippo è un cane antropomorfo, vive a Topolinia tirando a campare con lavoretti occasionali che spesso sono oggetto delle storie che lo vedono protagonista quando non fa da spalla a Topolino in qualche indagine poliziesca; talvolta è affiancato da Gamcio il Dritto, una gracula religiosa antropomorfa che in alcuni filoni narrativi coabita con lui quando non gira per il mondo...
Uno dei punti di forza del simpatico personaggio è l'appartenenza a una famiglia numerosa (il nipote Gilberto, la zia Tessie, i cugini Pippo XII e Indiana Pipps...) e a un ancora più sterminato albero genealogico di stravaganti personalità: inventori, esploratori, scudieri, artisti...
La sua intelligenza ai limiti dell'irrazionalità lo rende un personaggio tanto prezioso nelle indagini poliziesche quanto assurdo nelle storie di vita quotidiana.
Nel suo giardino cresce una pianta di noccioline particolari (dette spesso "spagnolette") che consentono a Pippo di trasformarsi temporaneamente in Superpippo, supereroe in pigiama che vive avventure ancora più surreali di quelle del suo alter ego.
Siccome preferisco i fumetti ai cartoni animati Disney, ho cercato di recuperare qualche storia di Pippo leggibile online e mi sono imbattuto nella mitica Pippo e i parastinchi di Olimpia! Suggerisco anche l'incursione nel West Pippo e la Banda Tris. Entrambe le storie sono disegnate da Romano Scarpa.

5 commenti:

  1. il mio alter-ego di tante annate fumettistiche 😃😃
    e ho sempre un suo pupazzo nella mia stanza ☺🤗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. annate forumistiche volevo dire😅

      Elimina
    2. Siccome i forum che frequenti sono in gran parte sui fumetti, direi che le annate coincidono. 😃

      Elimina
  2. Io amo i cortometraggi animati dove lui è l'uomo medio. Pippo si presta anche a questo.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è versatile. 😊
      Forse fin troppo. 😄

      Elimina