domenica 19 novembre 2017

[Infografica] Abbandoni natalizi

Manca più di un mese al periodo natalizio, ma non credo sia troppo presto per parlarne: anche se in misura minore rispetto al periodo estivo, durante le settimane natalizie possono farne le spese gli animali.
Non mi riferisco ai traumi e spaventi subiti da cani, gatti, criceti e volatili in gabbia a causa dei botti di Capodanno, quanto piuttosto agli abbandoni di animali perché bisogna andare in vacanza in quei giorni, nonché alla pessima abitudine di regalare cuccioli ad altri che non siamo noi stessi, credendo che un animale sia un oggetto... In realtà giuridicamente sono considerati alla stregua di oggetti, ma la giustizia si sa che è sbagliata...
Per un animale, i suoi padroni sono come dei genitori per un bambino: abbandonereste un figlio sotto Natale?

8 commenti:

  1. Oddio che triste questa immagine... mi ha fatto venire i brividi!
    Noi portiamo sempre in vacanza con noi la nostra cucciola...
    Quando pianifichiamo le vacanze teniamo sempre conto che c'è anche lei.
    Anche lei fa parte della famiglia!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! Tutte le famiglie dovrebbero agire così, perché un animale domestico è membro della famiglia a tutti gli Affetti! 😉

      Elimina
  2. sarebbe il caso di ritoccare una canzoncina famosa che viene diffusa ogni anno nel periodo natalizio
    "a natale puoi" e poi metterci ad esempio "stare in casa e divertirti con il tuo gatto"🐱❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gatto non è facilissimo da gestire se devi partire... Si può capire la voglia di fare una vacanza dopo un anno di lavoro... ma esistono (poche) pensioni per ospitare animali in quelle occasioni, dato che i gatti detestano viaggiare.
      Io credo che se scegli di avere un gatto, hai già chiaro che non prevedi di girare il mondo...

      Elimina
  3. Sui botti non ho mai capito perché ci si batta contro quelli di Capodanno, quando durante l'anno si fanno feste religiose con fuochi d'artificio che sono IL TRIPLO per potenza e spettacolo XD
    In ogni caso, sono d'accordissimo con te. Gli animali non sono oggetti! Se proprio dobbiamo regalare un animale a Natale... beh, orientiamoci su prosciutti, salumi e via dicendo! XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I botti sono una cosa, i fuochi d'artificio un'altra... Questi ultimi sono più inquinanti che altro...
      Sono proprio i botti sparati per strada, con l'onda d'urto che rimbalza sugli edifici, a spaventare gli animali, poiché hanno una sensibilità uditiva più raffinata della nostra (non a caso avvertono i terremoti e le eruzioni vulcaniche come autentici sismografi naturali, e forse anche meglio).

      Elimina
    2. Beh, ma anche durante gli spari delle feste ci sono i botti veri e propri, no? E rimbombano anche! :o

      Moz-

      Elimina
    3. Non vado molto per feste, ma non ricordo particolari botti in quei casi... Piuttosto la banda che passa, il cantante invitato che si esibisce, la fiera...

      Elimina